Hair contouring. Istruzioni per l’uso

haircon

29 Nov Hair contouring. Istruzioni per l’uso

Vuoi cambiare colore perché ti vedi con lo stesso look monotono da troppo tempo? L’hair contouring è quello che fa per te! Questa colorazione di grande tendenza (ispirata al contouring facciale che scolpisce il viso, basta pensare a Kim Kardashian, sua fan numero uno) scolpisce l’ovale mettendone in evidenza i punti forti e mimetizzandone le imperfezioni. Si tratta di una tecnica messa a punto dall’hair colorist londinese Marc Trinder per il brand di prodotti per capelli Charles Worthington e anche dagli specialisti l’Oréal.

Quali sono allora gli step fondamentali per un perfetto hair contouring?

  1. È indispensabile individuare la forma del viso: lungo, a cuore, tondo, quadrato oppure ovale, è da qui che bisogna partire.
  2. Lo step successivo è la colorazione che può essere più o meno parziale (con le schiariture o il colore scuro sistemati ad hoc nei punti cruciali). Il noto hairstylist Toni Pellegrino spiega che le donne con una forma del viso ovale possono permettersi qualsiasi colorazione e styling mentre le altre devono optare per un gioco di contrasti per valorizzare al massimo i loro tratti.

    hair-contouring-2

    • Il viso ovale (lo rappresenta l’attrice Jessica Alba) è adatto a qualsiasi cosa, perciò si dovrebbe concordare con il parrucchiere per scegliere il colore giusto che aggiunga profondità, consistenza e luminosità al viso.
    • Il viso lungo (ad esempio quello dell’attrice Sarah Jessica Parker) va allargato ai lati e ristretto nella parte superiore utilizzando un tono più scuro sulla testa e uno più chiaro sugli zigomi.
    • Il viso tondo (come nel caso dell’attrice Drew Barrymore) deve essere più chiaro sulla testa e più scuro sugli zigomi per assottigliare il viso.
    • Il viso quadrato (per esempio quello dell’attrice Sandra Bullock) va “ammorbidito” con livelli multi-tonali di luce e buio applicati a tutti gli angoli del viso, intorno alla mascella e alle tempie. Le sfumature più chiare si mischiano a quelle più scure per addolcire i tratti.
    • Il viso a cuore (vedi l’attrice Scarlett Johansson) deve essere riequilibrato con ciocche leggere intorno alla mascella e alle orecchie, per “ammorbidire” la parte inferiore del viso usando anche toni chiari con profondità alle radici.

    3. L’incarnato è molto importante perché un colore poco adatto potrebbe farlo apparire spento. Consideriamo dunque come essenziali l’incarnato e il colore degli occhi. L’obiettivo è quello di bilanciare i colori caldi con quelli freddi, così da far sembrare i tratti del viso perfettamente in equilibrio. Quindi se si vuole illuminare la carnagione il colore dei capelli può essere di grande aiuto, ad esempio chi ha la pelle molto chiara può optare per un castano intenso/cioccolato, il biondo cenere, il castano ramato. Chi ha la pelle olivastra può scegliere il castano chiaro, il biondo miele o il rosso.
    4. Il taglio è un elemento molto importante, di supporto all’hair contouring e può essere anche corto e medio-corto. Per esempio, Scarlett Johansson (viso a cuore) ha optato per un pixie cut con un grande ciuffo laterale per mimetizzare la fronte spaziosa e ha pure azzardato (rischio calcolato) una maxi cotonatura del ciuffo per fare apparire la fronte otticamente più bassa, che di fatto ha riequilibrato il viso.

hair-contouring-3

Vuoi provare anche tu l’hair contouring? Prenota adesso una consulenza, ti aspettiamo in via Ferrera 11 ad Ascona.

Leggi anche...

Capelli medi. Le acconciature a cui non potrai più... Quando si tratta di disciplinare i tuoi capelli medi incontri delle difficoltà? Non riesci a trovare l’acconciatura giusta per un evento importante? E...
Hair care: gli errori da evitare durante lo shampo... La cura dei capelli inizia dallo shampoo, per questo è importante effettuare il lavaggio in modo corretto. Per prima cosa è necessario scegliere ...
5 chignon per le festività natalizie Natale è ormai alle porte. Hai già pensato a quale acconciatura sfoggiare durante le festività natalizie? Quest'anno è di grande tendenza lo chigno...
Capelli che cadono? Scopri il trattamento anticadu... La caduta dei capelli è un fenomeno assolutamente naturale che può però richiedere un intervento nel caso in cui diventi persistente. Fattori ormonali...