Capelli mossi: valorizzali così

zephirparrucchieri-capellimossi-ascona.jpg

17 Feb Capelli mossi: valorizzali così

Desideri valorizzare i tuoi capelli mossi?

Le tendenze del 2018 vanno (quasi) tutte in direzione del liscio; ma se proprio non vuoi fare a meno delle tue onde morbide e sensuali, ecco qualche tip che fa al caso tuo.

Se i tuoi capelli sono mossi per natura puoi realizzare le onde anche senza la piastra, con qualche piccolo accorgimento.

Districa le lunghezze con un pettine a denti larghi quando i capelli sono ancora bagnati, poi applica un prodotto disciplinante per conferire definizione, come una spuma o una crema.

Terminato questo step, asciuga le ciocche con il diffusore senza toccarle con le dita.

Se desideri che il risultato ottenuto duri più a lungo, dividi i capelli in due sezioni e attorcigliale su se stesse fino a creare dei mini chignon dietro l’orecchio. Tienili in posa per un paio d’ore e goditi l’effetto finale!

Se invece scegli di puntare su uno strumento per lo styling, il ferro è sicuramente il tuo migliore alleato. Ricorda che il diametro deve essere abbastanza largo da consentire di creare onde ampie e naturali, e che prima di procedere con la piega sarebbe opportuno schermare i capelli dal calore con un termoprotettore.

Durante la lavorazione dividi le lunghezze in ciocche abbastanza consistenti e parti dal basso con il ferro. Spruzza un velo di lacca per fissare le tue bellissime waves.

Tieni a mente che il taglio ideale per mettere in risalto le onde è il lob, super glam e sempre di tendenza.

Desideri dare una svolta al tuo look? Prenota adesso una consulenza personalizzata in salone.

Zephir Parrucchieri ti aspetta in via Ferrera 11 ad Ascona.